EBTL

 

L’Ente Bilaterale Territoriale per il Turismo della Regione Lazio è un organismo unitario e paritetico costituito dalle Associazioni dei datori di lavoro di comparto aderenti a Confcommercio, Confesercenti e Confindustria, nonché dalle Organizzazioni Sindacali di categoria Filcams-CGIL, Fisascat-CISL, Uiltucs-UIL.

La costituzione dell’Ente Bilaterale Territoriale nella forma attuale è avvenuta, in fasi successive, a partire dall’anno 1992. Tuttavia a Roma era attivo, per il solo comparto alberghiero, il Fondo di Finanziamento per dipendenti da aziende alberghiere, contrattualmente definito a livello provinciale fin dal 1970.

La costituzione organica dell’E.B.T.L. ha ampliato la gamma delle attività dell’Ente e con essa i servizi disponibili per le aziende e per i lavoratori.

Svolge principalmente le attività individuate dalla contrattazione collettiva in materia di occupazione, mercato del lavoro, sostegno al reddito, formazione e qualificazione professionale:

  • Realizza corsi di formazione, qualificazione e riqualificazione professionale; istituisce corsi di lingue straniere plurimodulari;
  • È sede organizzativa per le commissioni paritetiche territoriali per la composizione delle vertenze individuali, collettive e di arbitrato;
  • È sede organizzativa delle Commissioni Paritetiche Territoriali di comparto per la richiesta dei pareri di conformità per l’assunzione di giovani con contratto di apprendistato professionalizzante. Riceve i piani formativi individuali di dettaglio che obbligatoriamente le aziende devono inviare entro 30 giorni dall’assunzione dell’apprendista;
  • Coordina e gestisce i “soggiorni estivi” per i figli dei dipendenti delle aziende del settore; interviene per il sostegno al reddito dei lavoratori ed eroga trattamenti integrativi in caso di ricovero ospedaliero per malattia o infortunio;
  • Facilita l’incontro tra domanda e offerta di lavoro attraverso il servizio di intermediazione al lavoro – Job in Tur;
  • Offre la “collaborazione” in materia di igiene, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro per aziende e consulenti e realizza corsi di formazione obbligatoria;
  • Istituisce e coordina l’Osservatorio del mercato Turistico e del Mercato del Lavoro.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+