Peregrinatio Sancta – Una mostra irripetibile

Fino al prossimo 31 luglio è possibile ammirare “Peregrinatio Sancta. Le Bolle dei Giubilei dall’Archivio Segreto Vaticano“, esposizione unica che raccoglie le Bolle dei Giubilei, dal primo Giubileo della storia indetto da papa Bonifacio VIII nel 1300 fino all’ultimo Grande Giubileo indetto da Giovanni Paolo II nel 2000.

Organizzata dall’Opera Romana Pellegrinaggi, la mostra rende visibili per la prima volta al pubblico questi importanti documenti conservati presso l’Archivio Segreto Vaticano e solitamente inaccessibili. Eccezionalmente, è presente in esposizione anche la Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia, proclamato da Papa Francesco nel 2015.

Lungo il percorso espositivo, i documenti vengono raccontati da brevi testi che offrono per ciascun Giubileo un’introduzione storica, fornendo informazioni e curiosità sulla città di Roma durante i singoli Anni Santi.

Un’occasione da non perdere, per approfondire le testimonianze del passato e scoprirne il significato da un punto di vista storico, culturale e religioso.

Sono disponibili, oltre al catalogo della mostra in lingua italiana, una guida e un’app in italiano e in inglese.

 

Informazioni:

dal 4 maggio al 31 luglio 2016
Palazzo del Vicariato Vecchio (Maffei Marescotti)
tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 21.00
Biglietteria in via della Pigna 13/a
Biglietti: intero 10 € – ridotto 8 €

Per ulteriori informazioni vai al sito della Mostra

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Ti potrebbe interessare anche:

Career Day Turismo e Ristorazione

Torna a Roma il Career Day Turismo e Ristorazione realizzato congiuntamente dall’Ente Bilaterale Turismo del Lazio e dall’Agenzia Spazio Lavoro della Regione Lazio, con l’obiettivo di offrire nuove e concrete opportunità di occupazione nel settore turismo. L’evento, quest’anno alla sua sesta edizione, consentirà ai partecipanti e alle partecipanti di incontrare e presentare la propria candidatura […]

Contributo spese per trasporto pubblico urbano-extraurbano

Entro venerdì 15 luglio 2022 i dipendenti e le dipendenti di aziende iscritte a EBTL possono inoltrare la richiesta di contributo spese per trasporto pubblico urbano-extraurbano per sé o per i propri figli e figlie a carico; Questo contributo rientra nel pacchetto “Servizi Welfare” creato da EBTL e dedicato ai dipendenti e alle dipendenti delle aziende iscritte. Le richieste di […]